Il Nevada Gaming Control Board e il Nevada Gaming Commission hanno riferito perso un legale di movimento che aveva cercato di avere l'ex Presidente e Chief Executive Officer di Wynn Resorts Limited, Steve Wynn (nella foto), dichiarati non idonei a contenere un casino di licenza cani che giocano a poker.

Secondo un venerdì relazione CDC di Gioco di Relazioni, di 78 anni, Wynn ha contribuito a creare il casino azienda che ancora oggi porta il suo nome nel 2002, ma le dimissioni di tutti i suoi ruoli esecutivi nel febbraio del 2018 dopo la pubblicazione di domande multiple di molestie sessuali carta da parati. La fonte dettagliate che il Nevada regolatori aveva poi avviato un cinque-conte sfida legale che era in cerca di permesso di avere l'ex magnate dei casinò di precedente licenza di idoneità trovare invertiti in modo che una multa può essere inflitta cani che giocano a poker dipinto originale. Assenti autorità: Tuttavia, Clark County Giudice Distrettuale Adriana Escobar riferito governato giovedì che il Nevada Gaming Control Board e il Nevada Gaming Commission non aveva più alcuna giurisdizione su Wynn seguenti imprenditore completa di cessione da Wynn Resorts Limited nel mese di Marzo del 2018.
Nel respingere l'azione, non-partisan giudice presumibilmente dichiarato che le autorità di regolamentazione era ‘non è riuscito a fornire alcuna autorità, per sostenere la loro giurisdizione su una persona non è più coinvolto nel Nevada, l'industria di gioco in qualsiasi capacità.’ Secondo quanto riferito leggere una dichiarazione da Escobar.. cani che giocano a poker dipinto originale. “Importante, gli intervistati non sono riusciti a sostenere la loro posizione, che hanno giurisdizione su una persona che non ha intenzione di essere coinvolti in Nevada, l'industria del gioco in futuro.
Perché?Non c'è nessuno.” Dominante la difesa: Nel gettare il caso, Escobar è stato riferito, concordando con le argomentazioni presentate da Las Vegas avvocato Don Campbell, in rappresentanza Wynn, che in cinque conte denuncia era ormai scomparso poker online gratis contro computer. Il suo cliente ha costantemente mantenuto la sua innocenza ed è presumibilmente crede che sono andati in pensione in Florida, con l'intenzione di mai di diventare coinvolti con il Nevada casino mercato poker online gratis con i suoi amici. Il futuro di messa a fuoco: Rispondere alla decisione e il Nevada Gaming Control Board riferito, ha affermato che intende rivedere ‘la sostanza della sentenza del tribunale", in collaborazione con il suo team legale, prima di decidere i prossimi passi. Il reclamo originale aveva presumibilmente cercarono di Wynn, etichettati come " inadatto ad essere associato con una impresa di gioco o il gioco di tutta l'industria’, anche se i casino tycoon avvocati presto contrastata, affermando che i regolatori non aveva giurisdizione legale ‘per la disciplina di una persona che non ha più alcun coinvolgimento con un gioco del Nevada licenziatario.’ poker online gratis con i regali.