alto funzionario della Cina Nazionale per l'Immigrazione Amministrazione dice che il governo centrale sta cercando di limitare “non essenziali”, in uscita il viaggio da residenti in Cina come precauzione muoversi contro il rischio di diffusione di Covid-19 entro i confini del paese nella “stagione invernale”.in Chengji, vice direttore della Cina Nazionale per l'Immigrazione di Amministrazione, fatto queste osservazioni durante un incontro con i media in Cina di Stato Ufficio Informazioni del Consiglio di giovedì rivers casino e resort schenectady. L'argomento è stato Covid-19 misure di prevenzione e controllo di questo inverno.ut il funzionario dell'immigrazione ha sottolineato che l'approccio era basato sul governo Cinese di valutazione del global outlook relativo Covid-19; considerazioni riguardanti la gestione del paese del controllo di frontiera durante la stagione invernale, e il volume di persone che di processo in quel momento.t la stessa briefing, il Signor Yin notato che le autorità continuano a destinazione reati in materia di “cross-border” gioco d'azzardo e “telecom frodi”. new york.