Questa offerta è stata respinta, e le due società hanno deciso di alzare la posta, valorizzare l'azienda a 352 pence per azione come doni di lavoro nel poker. William Hill ha rifiutato due offerte per l'acquisizione negli ultimi paio di settimane e due le società di gioco sono ora in arresto i loro sforzi. Giovedì, hanno rilasciato una dichiarazione congiunta da parte di 888 Holdings e la Classifica del Gruppo che ha dichiarato che non erano in grado di impegnarsi significativamente con il consiglio di William Hill. Henry Betulla, il CEO di Rank Group, ha commentato l'affermazione che la fusione avrebbe creato notevole valore per tutti gli azionisti coinvolti. Sia 888 Holdings e Classifica Gruppo ha dichiarato che sarebbero stati in grado di creare una centrale elettrica nell'industria di gioco d'azzardo che si verrebbero a creare cambiamenti nel regno UNITO, nonché su scala globale, se l'affare era andato attraverso. Secondo Frieberger, la mossa avrebbe comportato una ‘scala e di diversificazione, e forte di entrate e di sinergie di costo’ golden sorriso casino numero di camera. Pochi giorni dopo la loro acquisizione offerta è stata rifiutata da William Hill, 888 Holdings e Rank Group hanno annunciato che non saranno perseguendo un tentativo di fusione con il gioco d'azzardo rivale più golden sorriso casino pit boss valigetta. Questa offerta è stata anche respinta come William Hill ritenuto che l'offerta è stata sottovalutata. 888 Holdings CEO, Itai Frieberger, ha dichiarato che l'azienda era deluso dal fatto che William Hill di non condividere la loro visione per la combinazione delle imprese golden sorriso casino pit boss posizione. L'offerta originale, il bookmaker, è stato valutato a 339 pence per azione.